“Prepariamoci a un’accoglienza vera e non emotiva”
E’ l’appello di Giustino Trincia, direttore della Caritas di Roma, per l’emergenza Ucraina.

👉 Le indicazioni per l’emergenza

📌 puntare sulla raccolta fondi promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana per sostenere le Caritas in Ucraina e le Caritas che accolgono i rifugiati ai confini: è possibile contribuire con donazioni al conto corrente postale 001021945793 intestato a Fondazione “Caritas Roma” – ONLUS (Via Casilina Vecchia 19), causale “Sostegno Ucraina”; bonifico bancario Banco Posta IBAN: IT 50 F 07601 03200 001021945793;

📌 attivare una mappatura delle risorse disponibili nel proprio territorio per organizzare l’accoglienza: strutture e persone da segnalare all’Area Comunità e Territorio compilando il seguente modulo https://forms.gle/VUxpNBp6abhZsWwW6 (Informazioni: tel. 06.88815130);

đź“Ś evitare di aderire a raccolte di alimenti, vestiario e medicinali se non concordate a livello diocesano o nazionale;

đź“Ś sensibilizzare la comunitĂ  parrocchiale promuovendo incontri di preghiera e momenti di approfondimento;

đź“Ś lavorare in rete e non da soli.